NEL MEZZO DE CARUGGIO DRITTO …

“INTRA SIESTRI E CHIAVERI S’ADIMA UNA FIUMANA BELLA, E DAL SUO NOME LO TITOL DEL MIO SANGUE FA SUA CIMA” (Divina Commedia – Purgatorio, Canto XIX).
 Io ho immaginato il “SOMMO”, che quando si trovava in “zona”Camminando a passo lento  in un Caruggio ebbe pure un’altra ispirazione …….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.